La natura che ti fa bene

Le sostanze che il tuo cane non dovrebbe mai mangiare

Le sostanze che il tuo cane non dovrebbe mai mangiare

 

 

Ciò che per noi umani è normale mangiare può essere estremamente pericoloso per i cani. I cuccioli sono più a rischio in quanto sono molto curiosi e sensibili. Ecco 5 cibi tossici da tenere fuori dalla portata del tuo cane.

Cioccolato, tè e caffè

 

 

Cioccolata, caffè e tè contengono teobromina, una sostanza dal sapore amaro. Questa sostanza è pericolosa perché colpisce il sistema nervoso e può portare a palpitazioni cardiache e problemi respiratori. A seconda delle dimensioni del tuo amico a quattro zampe, una piccola quantità è a volte fatale. Il cioccolato puro contiene la maggior parte di teobromina e comporta quindi un serio rischio. Da 2 grammi di cioccolato fondente per chilogrammo di peso corporeo devi prestare attenzione. Per un chihuahua di 5 kg, una dose di 10 grammi è già pericolosa. Con il cioccolato al latte la dose è leggermente superiore prima che il cane mostri sintomi di avvelenamento. La cioccolata bianca può a malapena far male.

Bisogna anche prestare attenzione ai fondi di caffè o alle bustine di tè lasciate incustodite.

Uva e uvetta

 

 

Nessuno sa ancora quale sia la sostanza tossica nell'uva e nell'uva passa, ma questa può danneggiare seriamente i reni dei cani.

Questo è un grande problema, poiché i sintomi dovuti all'assunzione di uva e uvetta sono lenti a comparire, il pericolo è spesso scoperto troppo tardi.
I reni danneggiati non possono guarire, ma puoi prevenire ulteriori danni. Se hai un cespuglio d'uva nel tuo giardino, assicurati di installare una recinzione robusta in modo che il tuo cane non possa raggiungerla.

Aglio e Cipolla

 

 

L'aglio è spesso usato nei rimedi naturali per combattere le pulci. Tuttavia, l'aglio non è ancora scientificamente provato al 100% come rimedio e può essere tossico per i cani, in particolare in alto dosaggio. A dosi elevate, l'aglio provoca danni ai globuli rossi, che possono portare all'anemia. Lo stesso vale per i porri e le cipolle.

Nota: i sintomi compaiono pochi giorni dopo il sovradosaggio, ma il trattamento rapido è importante!

Frutta secca a guscio

 

 

Mandorle, noci pecan, noci e soprattutto noci di macadamia contengono grandi quantità di oli e grassi. Questo può sconvolgere lo stomaco di un cane e causare infiammazioni al pancreas.

Dolcificanti

 

 

I dolcificanti come lo xilitolo e l'aspartame possono portare a un calo letale dei livelli di zucchero nei cani. Gli edulcoranti possono essere trovati nei dolci senza zucchero e nei sostituti dello zucchero per il caffè.

Aiuto! Il mio cane ha mangiato qualcosa di velenoso ...

Lo chiamiamo "avvelenamento sospetto" quando il tuo cane ha mangiato più di una certa dose di una sostanza pericolosa. I sintomi di un sospetto avvelenamento includono nausea, vomito, diarrea, letargia, barcollamento o tremori. Ma tieni presente che alcuni avvelenamenti non causano immediatamente dei sintomi!

Hai trovato un pacchetto vuoto di cioccolato? Sospetti che il tuo cane abbia mangiato qualcosa di velenoso? Contatta il tuo veterinario e segui i loro consigli. Non ignorare mai il vomito - consulta sempre un medico!

Altri Post